La Basilica Cattedrale di Montecassino, dettagli del coro

DETTAGLI CORO MONTECASSINO

Nella zona del presbiterio, nella Basilica Cattedrale di Montecassino, si può ammirare il magnifico coro in legno di noce, il luogo in cui i monaci celebrano le sacre liturgie con il canto gregoriano e con la proclamazione della Parola di Dio.

Attraverso vari restauri si è potuto ridare splendore a quest’opera alla cui realizzazione tra il 1692 e il 1708 contribuirono diversi artigiani, tra i quali in modo speciale la famiglia Colicci di Roma.

Ad un occhio attento non sfugge la ricca fantasia degli artisti nello scolpire i vari putti, le cariatidi e gli specchi di ogni stallo.

Nelle due foto in basso si notano, in particolare, san Benedetto e santa Scolastica intagliati sugli specchi dei primi due stalli, come ad accogliere all’ingresso anteriore del Coro, di fronte alla loro tomba posta nella parte sottostante l’Altare Maggiore.

Nel fondo il ricco prospetto dell’organo Mascioni di Cuvio con oltre cinquemila canne, in sostituzione di quello del
1598 dell’organaro Caterinozzi di Subiaco.

Post Correlati

Chatta con noi!!!
Ciao,
Possiamo aiutarti?