Abbazia di Montecassino -Le porte bronzee della Cattedrale

porte bronzee

Tre porte bronzee concedono l’accesso alla Basilica Cattedrale dell’Abbazia di Montecassino: quella centrale risale in parte al tempo dell’Abate Desiderio (seconda metà XI) ed è costituita da formelle con lettere ageminate in argento. Le iscrizioni elencano i possedimenti e le chiese dipendenti da Montecassino in particolar modo nei secoli XI e XII.
Le porte laterali sono dello scultore P. Canonica, realizzate nel 1954 e dono del Presidente della Repubblica L. Einaudi. Nei pannelli superiori sono raffigurati episodi della vita di San Benedetto, in basso, invece, sono riportate le quattro distruzioni subite dall’Abbazia: a sinistra la prima distruzione provocata dai Longobardi intorno al 577 e la seconda operata dai Saraceni nell’883.
A destra, invece, la terza distruzione a causa del terremoto del 1349 e la quarta dovuta ai bombardamenti del 15 febbraio 1944.

Chatta con noi!!!
Ciao,
Possiamo aiutarti?