L’Accoglienza nei monasteri benedettini al ritmo quotidiano dell’ora et labora

All’interno dei monasteri sia femminili sia maschili, e dunque anche dell’Abbazia di Montecassino, è possibile essere accolti per dei periodi di ritiro spirituale.

Durante l’anno c’è la possibilità di partecipare ad incontri a tema con meditazioni tenute dai monaci della Comunità, e il padre foresterario è colui che si occupa degli ospiti, dall’arrivo fino alla loro partenza.

Chi viene accolto nella foresteria interna di Montecassino è chiamato a vivere la quotidianità monastica segnata dai seguenti ritmi di preghiera, scanditi dal suono delle maestose campane:

Giorni feriali

Ufficio delle Letture ore 5.30
Lodi mattutine ore 6.40
Celebrazione eucaristica 7.10
Ora sesta ore 12.45
Pranzo ore 13.00
Riposo e silenzio Vespri ore 16.00
Lectio divina (personale) ore 19.15
Cena ore 20.00
Compieta ore 21.00(nel mese di agosto l’orario subisce una lieve variazione)

Domenica

Ufficio delle Letture e Lodi mattutine ore 5.30
Celebrazione eucaristica ore 10.30
Pranzo ore 13.00
Riposo e silenzio
Vespri ore 16.00
Lectio divina (personale) ore 19.15
Cena ore 20.00
Compieta ore 21.00

L’Abbazia di Montecassino è monastero maschile, per questo motivo la foresteria interna è riservata agli uomini.

Altre informazioni possono essere reperite sul sito dell’abbazia di Montecassino abbaziamontecassino.org alla sezione Accoglienza Interna o, per chi volesse, Vocazione Monastica .